Remains (cno)

Date
Category
2016
About This Project

ink on tracing paper
6 elements, 30.7 x 43 cm each

La geometricità dei tratti è elemento che contraddistingue ‘Remains (cno)’, opera composta da sei diversi disegni realizzati su carta millimetrata semitrasparente, da cui si distinguono vedute di un luogo, divenute esili e solitarie linee tracciate in uno spazio razionale. Semicircolari, rigide o frastagliate, le forme tracciate dalla penna rappresentano indistinguibili scorci spaziali e temporali riferibili ad una città tuttavia non identificabile né riconoscibile.
Risultato di un processo di ricerca e selezione di fotografie amatoriali scattate da autori sconosciuti e reperite tramite ricerche d’ordine più casuale che filologico, le forme tracciate su carta millimetrata rappresentano l’esito della selezione attuata da Inverni. Un’operazione che denota il proposito di scrutare i labili confini tra soggetto e oggetto dello sguardo, in cui l’oggettività si confonde con l’espressione di soggettività. In ciascuna forma è infatti ravvisabile il concetto e il senso del luogo che appartiene ad ognuno di noi, e nelle suggestioni urbanistiche affiorano memorie collettive e individuali.
Dietro ciascun foglio semitrasparente disegnato sono posti altri dieci fogli di carta intonsi che, facendosi sedimentazione, aggiungono profondità all’immediatezza dello sguardo.
[Excerpt from a text by Alessandra Franetovich]